politicastoria

Eugenia Charles prima ministra della Dominica

Eugenia Charles prima ministra Dominica

Eugenia Charles Prima Ministra della Dominica dal 1980 al 1995, è stata anche la prima donna a diventare avvocata nel paese e la prima donna a ricoprire il ruolo di premier nei Caraibi.

Nata il 15 maggio 1919, era nipote di schiavi. Suo padre un esportatore di frutta divenuto, in seguito, banchiere, condizione che permise alla figlia di ricevere un’istruzione e laurearsi in giurisprudenza all’Università di Toronto e poi alla Scuola di Economia e Scienze Politiche di Londra. Nel 1949, tornò in Dominica a praticare la professione.

Attiva politicamente dalla fine degli anni ’60, il suo partito era il Freedom Party, che aveva contribuito a fondare nel 1968 e di cui fu a capo dai primi anni settanta al 1995.

Venne eletta in parlamento nel 1970 e divenne leader dell’opposizione nel 1975.

Oltre alla carica di premier, fu anche Ministra degli Esteri, della Difesa, delle Finanze e dello Sviluppo.

Nel suo primo mandato, l’isola di Dominica aveva appena subito la devastazione dall’uragano David, era praticamente un luogo minuscolo e tormentato, coperto di giungla vulcanica in cui pullulavano trafficanti di droga e di banane. Eugenia Charles con accordi e potere diplomatico riuscì a ricevere finanziamenti dal Fondo Monetario Mondiale per la ricostruzione e l’ecoturismo.

Attuò riforme economiche e condizioni di scambio favorevoli che riuscirono a portare una certa stabilità sull’isola.

Ha combattuto la corruzione al governo, tentato di limitare l’evasione fiscale e respinse le aperture degli interessi commerciali stranieri per legalizzare il gioco d’azzardo sui casinò sull’isola.

Come Presidente dell’Organizzazione degli Stati dei Caraibi Orientali, coltivò strette relazioni con gli Stati Uniti, sollecitando e incoraggiando l’invasione di Grenada nel 1983, anno in cui divenne famosa in tutto il mondo perché apparve in televisione con Ronald Reagan offrendogli il suo supporto. Nell’isola, il primo ministro era stato assassinato e c’erano mire comuniste che non gradiva e che ha provveduto a far scacciare con l’intervento dell’esercito degli Stati Uniti.

Conosciuta come la “lady di ferro” dei Caraibi, è stata la prima donna a assumere tale ruolo nell’area caraibica e anche una delle poche rappresentanti nere a ricoprire una carica di stato. Lasciò la politica in seguito alla sconfitta del suo partito nel 1995, tornando all’avvocatura.

Nel 1991 Eugenia Charles venne nominata Dama Comandante dell’Impero Britannico (DBE).

Una donna che ha fatto discutere, una matriarca della politica, nell’ultimo mandato si era riservata tutti i ministeri più importanti.

Era nazionalista, sostenne il mercato delle banane, principale indotto economico dell’isola a discapito dei duty free, night club e casinò per turisti che avrebbero voluto insidiarsi in un’isola così bella e appetibile.

È morta il 6 settembre 2005 a 86 anni.

#unadonnalgiorno

You may also like

Odette Brailly
storia

Odette Brailly

Odette Brailly è stata la più famosa agente dei servizi segreti britannici durante ...
Maria Giudice è stata socialista giornalista tra le prime sindacaliste e femministe italiane
esempi

Maria Giudice

Maria Giudice è stata  tra le prime sindacaliste e femministe italiane, socialista, giornalista, ...

Comments are closed.

More in politica

Evita Perón first lady argentina
icone

Evita Perón

Eva Maria Ibarguren Duarte, conosciuta come Evita Perón, è stata la controversa First Lady dell’Argentina conosciuta ...