attualitàmusicapolitica

Ana Tijoux. La rapper simbolo della rivolta in Cile

Ana Tijoux. La rapper simbolo della rivolta in Cile

Il rap al ritmo di colpi sulle pentole di Ana Tijoux è diventato l’inno della rivolta al caro vita in Cile.

L’artista ha ricevuto otto nomination ai Grammy, miglior rapper di lingua spagnola per Rolling Stone,  le sue casseruole in versione rap sono diventate la prima canzone della playlist della protesta contro il presidente miliardario Sebastián Piñera in Cile.

La resistenza è scritta a fuoco nel suo dna.

È nata in Francia da militanti di sinistra scappati dal Cile per sfuggire alla dittatura di Pinochet.

Alle riunioni politiche dei genitori giocava sotto al tavolo.

Vivevano in un edificio occupato. L’arte in casa non mancava ma la sua formazione musicale è avvenuta per le strade, lì ha incontrato il freestyle.


#unadonnalgiorno

You may also like

Mj Rodriguez
attualità

MJ Rodriguez

MJ Rodriguez, attrice e cantante statunitense,  prima donna transgender nominata agli Emmy Awards ...

Comments are closed.

More in attualità