attivismocinemaeveryday

Kerry Washington attrice e attivista afroamericana

Kerry Washington attrice e attivista

Kerry Washington è una di quelle attrici che ha contribuito a fare la storia del cinema moderno grazie alla sua versatilità e alle sue incredibili interpretazioni.

Ci ha fatto letteralmente impazzire nel ruolo di Olivia Pope in Scandal, il thriller politico ispirato a Judy Smith, l’ex addetta stampa del presidente statunitense George H. W. Bush.

È stata la prima protagonista femminile afroamericana in una serie tv in prima serata dal 1974. Per la fortunata serie ha conquistato una nomination ai Golden Globe del 2014 per la Miglior attrice protagonista in una serie drammatica.

È cresciuta con l’idea che prima o poi avrebbe fatto sentire la sua voce e che tutte e tutti non avrebbero potuto fare altro che ascoltarla.

Come donna nera, ogni volta che mi metto al centro della storia, è un atto politico, che io lo voglia o no. Quando ho iniziato a lavorare in questo settore, ho incominciato anche a capire che non c’erano molte persone che capivano la mia prospettiva di donna o di donna di colore al potere. Ecco perché ho dovuto creare quell’opportunità. Anche se è una grande responsabilità».

Kerry Washington è nata nel Bronx il 31 gennaio del 1977 da un agente immobiliare e da una professoressa, ha frequentato l’elegante ed elitaria Spence School dell’Upper East Side (i cui ex allievi includono Gwyneth Paltrow e Jade Jagger) prima di trasferirsi a Washington D.C. nel 1998 per studiare recitazione alla George Washington University.

La sua carriera cinematografica dell’attrice è iniziata nel 2000 grazie al film Our Song, da allora non si è mai fermata, recitando in un film almeno una volta all’anno, bellissimo il suo personaggio di Broomhilda in Django Unchained di Quentin Tarantino nel 2012.

Oltre al cinema, l’attrice ha lavorato moltissimo per il piccolo schermo. Ha iniziato a recitare proprio grazie alla serie tv Afterschool Specials nel 1994, ma il suo ruolo indimenticabile è quello di Olivia Pope, la protagonista di Scandal  andato in onda dal 2010 al 2018. La sua eroina è la consigliera e amante del presidente degli stati Uniti, dedita solo alla carriera, sicura di sé e determinata che riesce  a trovare una soluzione per ogni problema.

Oltre a recitare, è anche produttrice e regista.

Si è sposata nel 2013 con Nnamdi Asomugha, ex giocatore di football americano e attore. Ha due figli biologici e uno adottivo.

Kerry Washington vive la politica come attrice e come attivista.

Oltre ai suoi sforzi con la borsa viola della Allstate Foundation, che lavora per porre fine alla violenza domestica, Kerry Washington ha fatto parte del Comitato delle arti e delle scienze umane del presidente Obama nel 2009.

Vengo da una famiglia di persone socialmente attive. Non volevo che la mia carriera sotto gli occhi del pubblico mi impedisse di essere una donna che partecipa socialmente e politicamente.

Si impegna ad aiutare e responsabilizzare le donne a usare la loro voce per difendere ciò in cui credono.

Il suo lavoro dentro e fuori dallo schermo dimostra quanto si dedichi a progetti che le stanno a cuore. Usa la sua popolarità per lasciar passare messaggi importanti, si batte anche per il controllo delle armi negli Stati Uniti e per i diritti delle persone Lgbtq.

La mia popolarità mi ha aiutato nelle cause in cui credo, da americana sento il dovere di parlare, di essere attiva, votare e dire la mia, partecipare attivamente alla vita della mia nazione. Per me è questa la democrazia.

#unadonnalgiorno

You may also like

Moira Millan
attivismo

Moira Millán

Mi è toccato essere donna indigena nel peggiore dei paesi dell’indo America. In Argentina ...
Johannah Stutchbury ambientalista kenyota
africa

Joannah Stutchbury

Johannah Stutchbury è stata un’attivista ambientalista keniota, nota per il suo impegno a ...

Comments are closed.

More in attivismo

Leyla McCalla
attivismo

Leyla McCalla

La sua voce è cristallina e accattivante, la sua musica magnifica e trasparente ...