musicapionierestoria

Sister Rosetta Tharpe la donna che ha inventato il Rock ‘n Roll

Rosetta Tharpe
Sister Rosetta Tharpe in 1957.

“Suoni come un uomo”. “No, nessun uomo può suonare come me”.

Rosetta Tharpe cantautrice e chitarrista, è la donna che ha inventato il rock and roll. 

Col suo sound, che univa spiritual e chitarra elettrica in un mood grintoso e energico, ha influenzato molti importanti musicisti che ne hanno seguito le orme. 

Il suo stile unico, la sessualità fluida e l’atteggiamento anticonformista ne fecero una rivoluzionaria.

Ha ispirato Elvis Presley, Little Richard che aveva invitato ad aprire un suo concerto quando questi aveva solo 14 anni, e innumerevoli altre persone che riconosciamo come figure fondamentali del rock and roll. Lo stesso Chuck Berry dichiarò che il suo percorso musicale è stato “una lunga imitazione di Rosetta Tharpe”. 

Nata col nome di Rosetta Nubin a Cotton Plant, Arkansas, il 20 marzo 1915, i suoi genitori lavoravano nei campi di cotone e amavano la musica, sua madre suonava il mandolino e quando divenne un’evangelista itinerante della Church of God in Christ, la faceva esibire con lei nelle predicazioni che faceva nel Sud degli Stati Uniti. Aveva quattro anni quando imparò a cantare e suonare la chitarra.

Durante tutta l’adolescenza, vissuta a Chicago, si esibiva in cerimonie religiose che la resero molto popolare.

Nel 1934 sposò il predicatore Thomas Thorpe, un uomo tiranno e violento che dopo qualche anno lasciò per trasferirsi a New York. Sebbene nella sua vita si sia risposata più volte, ha sempre mantenuto il cognome Tharpe, trascrizione sbagliata di quello del primo marito.

Aveva 23 anni quando incise il primo disco, il 31 ottobre 1938, la sua miscela di musica sacra e profana affascinò il pubblico americano che accorreva per vederla allo storico Cotton Club di Harlem e che si presentò in massa ad un’altra mecca della musica newyorkese, la Carnegie Hall, nel dicembre del 1938 consacrandola importante star nazionale.

È stata la prima artista gospel della storia a raggiungere il successo commerciale e apparire sulla prestigiosa rivista Billboard.

Sister Rosetta Tharpe fece quello che nessuno aveva mai fatto prima: suonava canzoni spirituali con un sound tutto nuovo, utilizzando distorsioni di chitarra mai sentite prima, gettando così le basi per quello che sarebbe diventato il rock’n’roll.

La sua Strange Things Happening Every Day, registrata con Sammy Price nel 1944, è stato il primo pezzo gospel che abbia mai scalato le classifiche R&B, inserita nella Harlem Hit Parade.

Rosetta Tharpe è stata anche la prima cantante nera a farsi accompagnare da un quartetto bianco. Erano i tempi della segregazione razziale e lei viaggiava su un tour bus, il primo della storia del rock, ricco di ogni comfort per cenare e dormire, dato che non le era permesso accedere a ristoranti e hotel. Al suo fianco la cantante Marie Knight, con cui ebbe un sodalizio professionale e amoroso negli anni Quaranta.

Quando nel 1951 si sposò con il suo manager Russell Morrison, la sua popolarità era arrivata al punto che 25.000 spettatori pagarono per poter partecipare a quello che fu il suo terzo matrimonio.

Negli anni sessanta, con la riscoperta del blues, girò l’Europa in fortunati tour.

Colpita da un ictus nei primi settanta, dovette ridurre il numero di esibizioni in pubblico. Le venne amputata una gamba a causa delle complicazioni del diabete ed è morta a Filadelfia il 9 ottobre 1973 mentre era attesa per una session di registrazione.

Rosetta Tharpe è stata una donna e un’artista unica, non rispondeva a nessuno schema imposto dalla discografia o dalla società. Fecero scalpore i suoi testi intessuti di riferimenti religiosi e laici, così come la sua sessualità libera. Contro un razzismo imperante e un ambiente dominato da uomini, ha tenuto testa e raccolto successi grazie a coraggio, determinazione, la sua chitarra e la sua splendida voce.

Il nome della grandmother of rock’n’roll  è stato introdotto nella Rock’n’Roll Hall Of Fame, soltanto nel 2018.

 

#unadonnalgiorno

 

You may also like

Laura Gonzenbach
cultura

Laura Gonzenbach

Laura Gonzenbach è stata una scrittrice e etnologa che ha raccolto racconti storici, ...
Rokia Traoré musicista maliana
africa

Rokia Traoré

Rokia Traoré, cantante e musicista maliana, è una delle nuove rappresentanti della musica ...

Comments are closed.

More in musica

Erykah Badu cantautrice statunitense
attivismo

Erykah Badu

Erykah Badu cantautrice e attrice statunitense, è una delle artiste più rappresentative nella ...
Gal Costa
musica

Gal Costa

Gal Costa, icona e una delle più grandi interpreti della musica brasiliana. Nata ...
Dorothy Masuka
africa

Dorothy Masuka

Dorothy Masuka, cantautrice e compositrice jazz sudafricana nata in Zimbabwe, icona e simbolo della ...