femminismiiconescienzastoria

Anna Kuliscioff, la dottora dei poveri

Anna Kuliscioff

Anna Kuliscioff è stata una rivoluzionaria, medica e giornalista russa naturalizzata italiana.

Fu cofondatrice e tra le principali esponenti del Partito Socialista Italiano. Appartenente della corrente riformista, militò nel movimento per l’emancipazione delle donne.

Aveva diretto, con Filippo Turati, la rivista Critica Sociale.

Arrestata varie volte, si laureò in medicina e svolse un’intensa attività gratuita, a Milano veniva chiamata la “dottora dei poveri”.

Intervenne con passione nel dibattito sui diritti delle lavoratrici e sul suffragio femminile, entrando più volte in polemica con il proprio partito e con lo stesso Turati. Neutralista convinta, dopo la guerra combatté il massimalismo socialista e fu rigorosa oppositrice del fascismo.


#unadonnalgiorno

You may also like

Emilie Flöge stilista viennese
moda

Emilie Flöge

Emilie Flöge, designer e stilista viennese che ha dettato la moda agli inizi ...
Chiara Fumai artista femminista
arte

Chiara Fumai

Credo che vivere l’opera d’arte in maniera totale – quindi anche su un ...
Romy Schneider
cinema

Romy Schneider

Romy Schneider è stata un’attrice austriaca naturalizzata francese. Una delle artiste più desiderate ...

Comments are closed.

More in femminismi

Ghada Amer artista femminista egiziana
arte

Ghada Amer

La storia dell’arte è stata scritta dagli uomini, in pratica e in teoria. ...
Rosaria Iazzetta artista
arte

Rosaria Iazzetta

Rosaria Iazzetta è artista e insegnante, un orgoglio tutto partenopeo anche se in ...