attualitàfemminismipoliticastoria

La sindaca di Bogotà

Claudia López Hernández è la sindaca di Bogotà

Essere una donna non è un difetto, essere una donna di carattere non è un difetto. Essere lesbica non è un difetto, essere una ragazza di una famiglia modesta non è un difetto o un problema.

Claudia López Hernández è la nuova sindaca di Bogotà.

Classe 1970, laurea in Scienze politiche alla Northwestern University di Chicago, già senatrice tra le file di Alianza Verde.

La vittoria di Claudia López Hernández apre un nuovo capitolo in una Colombia gestita tradizionalmente da uomini di élite liberali e conservatrici.

Le elezioni di ieri sono state quelle con il maggior numero di candidati nella storia, di cui il 37% donne, per la carica di primo cittadino e anche col più alto numero di persone Lgbti a essersi candidate: 74.

Si sono comunque svolte sotto il controllo della forze armate a causa di minacce nelle aree in cui operano ancora gruppi armati e narcotrafficanti.


#unadonnalgiorno

You may also like

Emilie Flöge stilista viennese
moda

Emilie Flöge

Emilie Flöge, designer e stilista viennese che ha dettato la moda agli inizi ...
Chiara Fumai artista femminista
arte

Chiara Fumai

Credo che vivere l’opera d’arte in maniera totale – quindi anche su un ...

Comments are closed.

More in attualità

Ghada Amer artista femminista egiziana
arte

Ghada Amer

La storia dell’arte è stata scritta dagli uomini, in pratica e in teoria. ...
Rosaria Iazzetta artista
arte

Rosaria Iazzetta

Rosaria Iazzetta è artista e insegnante, un orgoglio tutto partenopeo anche se in ...