culturacuriositàIspirazioni

Sofia Corradi, l’inventrice dell’Erasmus

Sofia Corradi l'inventrice dell'Erasmus
Sofia Corradi

Il mondo è dei giovani. Dai loro un piccolo aiuto e loro fioriscono, come le piante. Un modo per fiorire è sicuramente andare in Erasmus. Aiuta a emanciparsi dalla famiglia. È un’esperienza che cambia tutto.

Sofia Corradi, la donna che ha inventato l’Erasmus.

Nata a Roma il 5 Settembre 1934, si è laureata in Giurisprudenza alla Sapienza. Nel 1957, grazie a una borsa di studio, era andata a studiare negli Stati Uniti. Nonostante le mancassero pochi esami e la tesi, aveva comunque conseguito un Master in legislazione universitaria comparata alla Columbia University. Ha concepito l’idea dell’Erasmus al suo rientro a Roma, quando l’università italiana non le riconobbe il Master conseguito all’estero imponendole di completare il regolare corso di studi.

Vincitrice di una Borsa di Ricerca della International Federation of Business and Professional Women, ha partecipato alla Sessione della Commissione per i Diritti Umani dell’ONU, dedicandosi ai temi della promozione della pace tra le nazioni mediante la reciproca conoscenza diretta fra popoli appartenenti a culture diverse e al diritto all’educazione come diritto umano fondamentale. Sugli stessi temi ha svolto attività di studio e ricerca alla Accademia di Diritto Internazionale dell’Aja, alla London School of Economics e all’Università di Roma La Sapienza.

Per anni, in parallelo con la carriera universitaria, è stata consulente scientifica per le relazioni internazionali dell’Associazione dei Rettori delle università italiane, svolgendovi lavoro pionieristico mirato alla promozione di scambi di studenti tra le università di Paesi diversi, come strumento di promozione della pace.

Ha fatto parte del Senato Accademico dell’Università Roma Tre, eletta per tre mandati. È stata nel Comitato Direttivo dell’Associazione Europea per l’Educazione degli Adulti.

Fino al 2004, Sofia Corradi è stata Professoressa Ordinaria di Educazione degli Adulti nel Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi Statale Roma Tre, dove ha anche diretto il Laboratorio di Educazione Permanente e il Corso di Perfezionamento in Teoria e Prassi dell’Educazione degli Adulti.

Attiva pacifista, il suo maggiore merito scientifico è di avere inventato, nel 1969, il Programma Erasmus dell’Unione Europea. Dopo la sua splendida intuizione, si è impegnata per diciotto anni in attività di ricerca e di promozione affinché la sua idea innovativa diventasse realtà.

Tutta la storia è narrata e documentata nel suo ultimo libro intitolato Erasmus ed Erasmus PlusLa mobilità internazionale degli studenti universitari, pubblicato nel 2015.

 

#unadonnalgiorno

You may also like

Geppi Cucciari
cinema

Geppi Cucciari

Geppi Cucciari è una delle donne di spettacolo più apprezzate nel nostro paese. ...

Comments are closed.

More in cultura