attivismodiritti umanimartirii

Iran, attiviste condannate per un video girato a capo scoperto

attiviste iraniane condannate per video senza velo

«Verrà il giorno in cui le donne non saranno costrette a lottare», dice in un video diventato virale Monireh Arabshahi.

Mentre, Yasaman Aryani consegna un fiore a una donna che indossa il velo, dicendole: «Spero di camminare fianco a fianco per strada un giorno io senza l’hijab e tu con l’hijab».

Monireh Arabshahi e Yasaman Aryani, madre e figlia, assieme all’attivista Moigan Keshavarz sono state condannate in totale a 55 anni di carcere e sei mesi, per quel video girato a capo scoperto.

La protesta contro il velo obbligatorio da tempo coinvolge le donne iraniane. E molte di loro sono già finite dietro le sbarre.


#unadonnalgiorno

You may also like

Oumou Sangaré
africa

Oumou Sangaré

Oumou Sangaré, cantante e musicista maliana, stella della world music, è l’interprete principale ...

Comments are closed.

More in attivismo

Lady Gaga
attivismo

Lady Gaga

Lady Gaga è una famosissima cantante, attrice e musicista statunitense. Una delle più ...
Nan Goldin fotografa e attivista
arte

Nan Goldin

La fotografia mi ha salvato spesso la vita: ogni volta che ho passato ...
susan abulhawa
attivismo

Susan Abulhawa

Susan Abulhawa è scrittrice e attivista per i diritti umani palestinese con nazionalità ...