attualitàconvivenzamoda

Adut Akech, modella dell’anno è un’ex bambina rifugiata

Adut Akech, ex rifugiata modella dell’anno

Adut Akech è la modella dell’anno dei British Fashion Awards.

Adut Akech è un’ex bambina rifugiata, nata in Sud Sudan, arrivata in Australia a sette anni.

Nella cerimonia che si è tenuta a Londra, ha conquistato la platea della Royal Albert Hall – con tanto di standing ovation – con un appello ad ampliare gli orizzonti e accogliere la diversità.

Che una come me vinca questo premio è una rarità, dovremmo ricordarlo tutti. La dedica è a tutte le giovani donne e ai giovani uomini che in me si sono sentiti rappresentati e riconosciuti“.

La bellissima modella nera, oggi diciannovenne, da bambina era a Kakuma, un campo profughi in Kenya.

È apparsa, soltanto nel 2019, su cinque copertine di Vogue, oltre che sulle passerelle delle fashion week per le principali maison.

La rivista americana Time l’ha inserita tra le 100 personalità più influenti al mondo del 2019.


#unadonnalgiorno

You may also like

Comments are closed.

More in attualità