attivismoattualitàfemminismipolitica

Emma Theofelus in Namibia: viceministra femminista di 23 anni

Emma Theofelus viceministra femminista a 23 in Namibia

Emma Theofelus è una giovane donna di 23 anni della Namibia che ricopre il ruolo di Viceministra dell’Informazione nell’esecutivo del presidente Hage Geingob.

È al governo dallo scorso febbraio, ha, quindi, avuto un battesimo di fuoco per lo scoppio della pandemia da Covid-19.

È una delle esponenti di governo più giovani dell’Africa, il continente dei giovani per eccellenza.

Nel suo ruolo istituzionale, si sta misurando con un compito non da poco: la lotta alle fake news al tempo del coronavirus.

“Sono stata messa in questa posizione, al di là di tutti i miei possibili limiti, per fare del mio meglio” ha detto in un’intervista rilanciata dal quotidiano britannico The Guardian.

Emma Theofelus è giurista, attivista, esperta di diritti umani, il tema della sua laurea è stato “femminismo africano e studi di genere”.

Ha dovuto imparare molto rapidamente come destreggiarsi al governo e nelle questioni politiche. Sostiene che, nel sensibilizzare la popolazione sui rischi del Covid-19 e sulle misure di prevenzione necessarie la Namibia abbia ottenuto “risultati impressionanti”. Parte del ruolo di Emma Theofelus è di aiutare a condurre la comunicazione al pubblico su misure preventive contro la pandemia.

Di Emma Teofelus colpisce la sua giovane età nel ricoprire un ruolo politico così importante. Certo, bisogna considerare che, in Africa, circa il 60 per cento della popolazione ha meno di 25 anni. Nel vicino Botswana, la ministra per gli Investimenti, il Commercio e l’Industria Bogolo Kenewendo è entrata a far parte del governo a 29 anni; mentre in Angola, altro paese che confina con la Namibia, la Ministra delle Finanze Vera Daves da Sousa ha 35 anni, ha il compito di rilanciare un’economia basata sul petrolio che soffre della sua peggiore recessione dalla fine della guerra civile nel 2002.

Emma Thoefelus è entrata nella compagine di governo a febbraio e si è trovata subito a affrontare un’emergenza senza uguali nel mondo intero.

Da allora c’è stato chi, anche sulla stampa internazionale, l’ha associata a leader celebri: da Thomas Sankara, il “Che Guevara” africano presidente anti-colonialista a 33 anni, ad Abiy Ahmed, primo ministro dell’Etiopia a 41 anni e subito Nobel per la Pace.

Emma Teofelus, non si è formata all’interno di un partito politico, è stata nominata soltanto per le sue capacità. Cosa particolarmente insolita nell’Africa meridionale, dove le credenziali dei vecchi eroi della guerra di liberazione, spesso, pesano più pesantemente dei titoli di studio.

#unadonnalgiorno

You may also like

Mj Rodriguez
attualità

MJ Rodriguez

MJ Rodriguez, attrice e cantante statunitense,  prima donna transgender nominata agli Emmy Awards ...

Comments are closed.

More in attivismo