iconemusica

Etta James

Etta James

Etta James è stata una cantante jazz, blues e rhythm and blues.

Una voce da contralto con un’ampia estensione vocale.

At Last, la sua canzone più famosa, è stata inserita in film, trasmissioni televisive, spot pubblicitari ed è stata reinterpretata da tantissime celebrità del mondo della musica.

Vincitrice di sei Grammy Award e diciassette Blues Music Awards, è stata inserita nella Rock and Roll Hall of Fame, nella Blues Hall of Fame e nella Grammy Hall of Fame.

I suoi più grandi successi sono stati incisi negli anni cinquanta e sessanta.

Nata col nome di Jamesetta Hawkins a Los Angeles, il 25 gennaio 1938 da madre nera e padre bianco sconosciuto, per lungo tempo ha vissuto in famiglie affidatarie. A cinque anni cantava gospel in chiesa e in breve divenne una piccola attrazione. 

Ebbe un’infanzia difficile, uno dei padri affidatari si ubriacava spesso e durante le partite a poker con gli amici la svegliava nel cuore della notte per costringerla a cantare a suon di botte, mentre lei piangeva e si bagnava di urina per la paura. Forse anche per questo, da adulta, è stata sempre restia a cantare su richiesta.

Nel 1950 si trasferì con la madre a San Francisco, dove conobbe Johnny Otis, grazie al quale ha formato la girl band The Creolettes, poi diventate le Peaches e Jamesetta divenne Etta James.

Nel 1955, appena diciassettenne, ha inciso Dance with me, Henry, che raggiunse velocemente il primo posto nella classifica Hot Rhythm & Blues Tracks e con le Peaches andò in tour attraverso gli Stati Uniti aprendo i concerti di Little Richard.

Lasciato il gruppo, firmò con la Chess Records, la storica etichetta discografica di Leonard Chess con cui ha inciso i suoi più grandi successi.

Il suo disco di debutto è stato At last!, nel 1960, l’anno successivo, ha inciso quella che diventerà la sua canzone iconica, At last, arrivata al secondo posto nella classifica rhythm and blues e nella top 50 della Billboard Hot 100 per poi diventare un classico noto in tutto il mondo.

La carriera di Etta James ha conosciuto il boom negli anni Sessanta, per poi lentamente declinare anche se non ha mai smesso di cantare non mostrando, sino all’ultimo, segni di declino.

Nel 1984 ha cantato alla cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Los Angeles.

Nel 1987 ha preso parte a Hail! Hail! Rock’n roll documentario di Chuck Berry.

Intorno alla metà degli anni Novanta alcuni suoi classici sono stati ripresi da celebri spot pubblicitari, regalandole nuova fama presso le giovani generazioni.

Nel 2008 è stata interpretata da Beyoncé nel film Cadillac Records, che ripercorre l’ascesa e il declino della Chess Records.

La sua ultima apparizione televisiva risale al 2009.

Colpita dalla leucemia e ammalata di demenza senile, il suo ultimo album, The dreamer, è stato pubblicato nel novembre del 2011.

Etta James è morta il 20 gennaio 2012 a Riverside in California, pochi giorni prima di compiere 74 anni.
#unadonnalgiorno

You may also like

Marilyn Monroe
cinema

Marilyn Monroe

Marilyn Monroe è stata la diva per eccellenza, l’icona assoluta della bellezza del ...
Joni Mitchell cantautrice canadese
musica

Joni Mitchell

Joni Mitchell è una delle cantautrici più importanti e influenti della storia statunitense. ...

Comments are closed.

More in icone

Evita Perón first lady argentina
icone

Evita Perón

Eva Maria Ibarguren Duarte, conosciuta come Evita Perón, è stata la controversa First Lady dell’Argentina conosciuta ...
Robin Morgan icona femminista
attivismo

Robin Morgan

Robin Morgan è una delle figure più importanti del femminismo statunitense. Scrittrice, poeta, ...
Steffi Graf tennista
icone

Steffi Graf

Steffi Graf è stata una delle migliori tenniste della storia.  Numero uno della ...
Liza Minnelli attrice e cantante
cinema

Liza Minelli

Liza Minnelli, attrice, cantante e ballerina, è una delle dive più famose di ...