culturaletteraturamartiriiospiti

Federico Garcia Lorca ucciso perché omosessuale

Federico Garcia Lorca e Salvador Dalì

Chi cammina
s’intorbida.
L’acqua corrente
non vede le stelle.
Chi cammina
dimentica.
E chi si ferma
sogna.

Federico Garcia Lorca viene fucilato alle 4.45 del 19 agosto 1936 dai fascisti, perché omosessuale e antifranchista.

Viene gettato in una tomba senza nome a Fuentegrande de Alfacar nei dintorni di Víznar, vicino a Granada.

Il suo corpo rimane sepolto in una fossa comune anonima, da qualche parte, in questi luoghi.

Le sue opere durante la dittatura franchista vengono messe al bando fino al 1975. In questa foto con Salvador Dalí.

You may also like

Adela Zamudio, Bolivia
cultura

Adela Zamudio

Adela Zamudio, scrittrice, insegnante e pittrice, è la massima esponente della cultura della Bolivia. ...
Sally Potter
cinema

Sally Potter

Ho imparato molto presto che se aspettavo che qualcuno mi desse dei soldi ...

Comments are closed.

More in cultura

Oksana Lyniv direttrice d'orchestra
cultura

Oksana Lyniv

Bisogna far diventare la musica un’immagine nella mente e nella fantasia del pubblico ...
Zadie Smith scrittrice britannica
attualità

Zadie Smith

Zadie Smith è una delle autrici britanniche contemporanee di maggior talento. Diventata un ...