culturaesempiIspirazioniletteratura

Helen Keller la donna che volò oltre i suo limiti

Helen Keller la donna che volò oltre i suo limiti

Le cose migliori e più belle non possono essere né viste né udite, ma sentite nel cuore.

Helen Keller è stata la prima persona non vedente a conquistare la laurea negli Stati Uniti, scrittrice affermata, attivista politica, infaticabile pioniera dei diritti delle donne, del controllo delle nascite e di molte battaglie civili che la portarono a incontrare presidenti, statisti e personalità in tutto il mondo.

Helen Keller, nata il 27 giugno 1880 e morta il 1º giugno 1968, è stata l’esempio vivente di come si può trasformare un ostacolo insormontabile in un «bene meraviglioso».

Helen Keller era sorda e cieca sin da piccolissima, ma grazie a una volontà di ferro e a un’insegnante altrettanto fuori dal comune, riuscì a imparare a scrivere, a parlare, e a laurearsi nel 1904.

È stata la prima paladina dei diritti dei disabili in tutto il mondo.

#unadonnalgiorno

 

You may also like

Alice Diop regista francese
cinema

Alice Diop

La verità di una persona è sempre composta da proiezioni che abbiamo, questo ...
susan abulhawa
attivismo

Susan Abulhawa

Susan Abulhawa è scrittrice e attivista per i diritti umani palestinese con nazionalità ...

Comments are closed.

More in cultura

Lorenza Carlassare
cultura

Lorenza Carlassare

Lorenza Carlassare, giurista e costituzionalista, è stata la prima donna in Italia a vincere ...
Lesja Ukrainka poeta ribelle ucraina
cultura

Lesja Ukrainka

Lesja Ukrainka è stata la ribelle della letteratura ucraina. Scrittrice, traduttrice, poeta e ...