attivismoattualitàpolitica

Filiz Buluttekin, sindaca incriminata per un discorso tenuto in lingua curda

Filiz Buluttekin, sindaca curda incriminata per un discorso tenuto in lingua curda

Filiz Buluttekin, co-sindaca della municipalità centrale di Sur nel Kurdistan turco, è stata incriminata per un discorso tenuto in lingua curda a una locale Conferenza delle donne il 7 gennaio 2018.

La donna è stata accusata di “diffusione di propaganda terroristica”.

Il tribunale ha condannato Filiz Buluttekin a 10 mesi di carcere. Solo per aver parlato in curdo.

#unadonnalgiorno

You may also like

Comments are closed.

More in attivismo

Leyla McCalla
attivismo

Leyla McCalla

La sua voce è cristallina e accattivante, la sua musica magnifica e trasparente ...