artecuriosità

Helga Stentzel

Helga Stentzel visual artist

“Surrealismo domestico significa trovare la magia nel banale, vedere la bellezza nelle imperfezioni e connettersi alla realtà quotidiana in un modo nuovo. Adoro notare somiglianze giocose, che si tratti di un maglione steso che sembra un cavallo o di una fetta di pane che ricorda la testa di un cane. Questo è il punto di partenza. Da qui momento in poi le storie e le immagini iniziano a ronzarmi nella testa: come sarà questo cavallo? Qual è il suo nome? Gli piace correre con gli altri cavalli? La lista potrebbe continuare all’infinito!”

Helga Stentzel è un’artista visiva londinese di origine russa, che spopola sul web per le sue immagini dal forte impatto. Il suo stile, definito surrealismo domestico, consiste nel creare opere con oggetti di uso comune, vestiti, utensili da cucina, libri e cibo.

Lavora su una vasta gamma di media tra cui illustrazione, fotografia, pittura murale, scultura, video e animazione in stop motion.

I suoi fotomontaggi giocano con la pareidolia (la tendenza subconscia del cervello umano ad attribuire forme note alle cose) per indurre chi osserva a ristabilire un contatto con l’io bambino e a riscoprire il fascino di cose che si trovano in ogni casa.

Nel 2020 ha vinto il premio Food Art Creator of the Year. Ha partecipato a numerose mostre collettive a New York e Londra e tenuto una personale a Seoul, in Corea, nel 2022. 

È nata a Omsk in Siberia il 20 aprile 1986 e si è laureata in Graphic Design e pubblicità alla Central Saint Martins, nota scuola di moda londinese.

Ha lavorato nel settore pubblicitario e gestito un’attività di abbigliamento per bambini prima di diventare un’artista a tempo pieno.

Per Helga Stentzel il cibo e altri oggetti domestici hanno personalità nascoste che possono essere portate in vita ricreando personaggi colorati e divertenti.

Ha creato cavalli, zebre, mucche, dinosauri con i panni stesi, un cucciolo con una testa di lattuga, un tostapane con il pane in cassetta, volti con le lavatrici. Trasforma qualsiasi materiale in cose completamente nuove. Crea il personaggio che ha nella testa, fotografa la scena e, talvolta, aggiunge illustrazioni disegnate a mano, come occhi e bocche che si muovono su cucine, dentifricio, carta igienica e tanti altri oggetti. Utilizza piccoli pezzi di carta e ingredienti scelti con cura per creare l’illusione dei lineamenti del viso.

Ha anche disegnato una sua linea di abbigliamento, Made By Helga.

Le sue opere spopolano per creatività, ironia e un’estetica gentile.

#unadonnalgiorno

You may also like

Mimosa Echard
arte

Mimosa Echard

Mimosa Echard è un’artista multidisciplinare che realizza opere d’arte con la tecnica del ...
Teresa Burga, artista concettuale peruviana
arte

Teresa Burga

Teresa Burga, artista peruviana e pioniera dell’arte concettuale in America Latina, la sua ...
Nil Yalter
arte

Nil Yalter

Nil Yalter, pioniera del movimento artistico femminista mondiale, è vincitrice del Leone d’Oro ...

Comments are closed.

More in arte

Lotte Pritzel
arte

Lotte Pritzel

Lotte Pritzel è l’artista passata alla storia per le sue bambole che rappresentavano ...
Adelaide Ristori
arte

Adelaide Ristori

Adelaide Ristori è stata l’attrice italiana più famosa e influente dell’Ottocento. Un fenomeno ...
Cecilia Vicuña artista cilena
arte

Cecilia Vicuña

Cecilia Vicuña, artista visiva, poeta e attivista cilena, è nota per le sue ...
Mónica Mayer
arte

Mónica Mayer

Mónica Mayer, artista, curatrice, critica d’arte e attivista femminista, ha esposto e tenuto ...