attualitàeconomiagreenscienza

Miranda Wang, la donna che salverà il mondo dalla plastica

Miranda Wang salverà il mondo dalla plastica

 

Miranda Wang è una chimica molecolare di 25 anni che ha inventato un sistema per riciclare la plastica più difficile, senza inquinare.

Ogni anno il mondo produce 340 milioni di tonnellate di plastica, la maggior parte della quale finisce per soffocare discariche, fiumi e oceani e inquinare l’atmosfera, il suolo e l’acqua.

Miranda Wang, imprenditrice canadese di origine cinese, è riuscita a trasformare gli scarti di plastica in ricchezza, usando una particolare tecnologia di riciclaggio chimico elaborata dalla sua società la BioCellection.

È da quando era al liceo che studia un sistema per riciclare la plastica all’infinito con un metodo non inquinante, senza usare combustibili fossili.

Attualmente il riciclo della plastica riguarda solo il 9% del materiale.

Le difficoltà che impediscono che la percentuale sia più alta sono molte: è difficile “pulire” la plastica, la composizione complessa, il costo e il dispendio energetico del riciclo, la raccolta male organizzata.

Lo scopo principale del lavoro di BioCellection è di rendere i rifiuti di plastica riciclabili all’infinito, prendendo ispirazione dai batteri.

Concentrandosi, infatti, sullo studio del batterio in grado di mangiare la plastica, Miranda Wang ha messo a punto un catalizzatore che riesce a operare a 120° che trasforma i polimeri plastici in un liquido, senza passare per il petrolio.

Questa scoperta permetterà di recuperare migliaia di tonnellate di plastica “non riciclabile” trasformandola in qualcosa di riutilizzabile in vari tipi di industria, dai tessuti ai componenti elettronici.

Tutto il processo di conversione dura 3 ore, in questo poco tempo dalla plastica di pellicole industriali o vecchie borse della spesa, si ottengono sostanze chimiche da riutilizzare per produrre suole per le scarpe, componenti per le auto e varie parti tecnologiche.

Un cambiamento epocale, con l’impianto di Miranda Wang si possono riciclare oltre 45mila tonnellate di rifiuti di plastica tagliando 320 mila tonnellate di CO2.

Le notizie, quelle belle.

#unadonnalgiorno

 

You may also like

Maria Bakunin scienziata
scienza

Maria Bakunin

Maria Bakunin è stata una scienziata che ha apportato un importante contributo nell’ambito ...
scienza

Barbara Gallavotti

Barbara Gallavotti (Torino, 21 dicembre 1968) è una biologa, divulgatrice scientifica, autrice televisiva e giornalista italiana. Nata a Torino ma cresciuta ...
Alice Pasquini la street artist italiana più famosa al mondo
arte

Alice Pasquini

Non dipingo su una tela, ma su muri esposti alle intemperie, ai passanti, ...

Comments are closed.

More in attualità