artecinema

Mara Chiaretti. Non voglio essere felice, ma un po’ meno infelice

Mara Chiaretti, appassionata d’arte contemporanea, prima collezionista e poi artista, documentarista.

Per me è molto più difficile scrivere che non raccontare per immagini.

I miei film raccontano storie di persone che hanno attraversato grandi tragedie, ma non hanno perso la speranza e la gioia di vivere.

La pace va cercata con il coraggio di soluzioni creative e diverse dalla guerra perché una madre che piange è il contrario della creatività e finché le donne resteranno a casa a piangere i soldati morti al fronte la pace non sarà possibile.

Oggi mi considero una sopravvissuta.

Come Rubén, mi viene da dire: “Non voglio essere felice, ma un po’ meno infelice”.

Mara Chiaretti, appassionata d’arte contemporanea, prima collezionista e poi artista, documentarista.

#unadonnalgiorno

You may also like

Laura Cionci
arte

Laura Cionci

Ci vuole agilità e coraggio per preservare la propria armonia e non farsi ...
Yayoi Kusama la principessa dei pois
arte

Yayoi Kusama

Yayoi Kusama è la più importante artista giapponese. Geniale e camaleontica, realizza installazioni ...
Kathy Bates
cinema

Kathy Bates

Kathy Bates è una poliedrica attrice e regista statunitense dalle straordinarie doti recitative. ...

Comments are closed.

More in arte

Mina Loy ritratta da Man Ray
arte

Mina Loy

“Donne se volete realizzarvi siamo alla vigilia di uno sconvolgimento psicologico – tutte ...
Bridget Bate Tichenor
arte

Bridget Bate Tichenor

Bridget Bate Tichenor è stata una pittrice surrealista, autrice di arte fantastica e creatrice ...