attualità

Zenit Irfan. La prima motociclista pakistana

Zenith Irfan la prima motociclista pakistana

Quando ho guidato la moto per la prima volta, ho capito che qualunque cosa avessi fatto da quel momento in poi era solo ed esclusivamente per me stessa. Non importava quello che gli altri pensavano di me, mi sentivo bene: col passare del tempo ho cominciato a raccontare la mia storia al pubblico, e solo allora ho capito che ero vista come un “modello” per le donne pakistane e non solo.

Moltissime ragazze mi hanno scritto un messaggio esprimendo i propri desideri, emozioni, sogni. Molti mi hanno detto che sono per loro un simbolo di coraggio e di forza, di innovazione.

Il mio primo viaggio in moto ha mostrato a tante giovani che si può trovare la forza per seguire le proprie passioni.

Nessuna l’aveva mai fatto prima e poiché sono stata la prima ragazza in Pakistan a fare questa esperienza in moto, mi hanno considerata una donna che può fare qualsiasi cosa.

Zenith Irfan è stata la prima donna a viaggiare da sola in moto attraverso il Pakistan.

Nata nel 1995, aveva pochi mesi quando suo padre, motociclista che sognava di viaggiare per il mondo su due ruote, è morto prematuramente, lasciandola sola con sua madre e suo fratello. Quando, ancora ragazzina, ha saputo della passione del genitore, ha deciso di seguirne le gesta e realizzare il sogno che lui non aveva avuto il tempo di coronare.

In barba alle imposizioni religiose e culturali del suo paese, ha imparato a andare in moto e nel 2015 ha cominciato a girovagare a nord del Pakistan e, percorrendo circa 3200 chilometri è arrivata al confine con la Cina. Da allora, non si è mai fermata. Ha percorso parecchie migliaia di chilometri in lungo e largo su strade sconosciute, sfidando tante convenzioni e trovando anche tanta accoglienza e ospitalità.

La sua storia ha ispirato il film diretto da Adnan Sarwar, Motorcycle Girl, del 2018.

In poco tempo Zenith Irfan, condividendo i suoi viaggi in lungo e largo, è diventata una nota influencer. È tra le prime 100 persone pakistane  trend setter e capaci di generare cambiamenti. Partecipa spesso a programmi televisivi e rappresenta l’industria motociclistica del suo paese nelle manifestazioni più importanti.

È spesso testimonial degli importanti cambiamenti che stanno avvenendo nella società, di sprone e di esempio, per le giovani donne e non solo, a realizzare i propri sogni, qualunque essi siano.

 

#unadonnalgiorno

 

You may also like

Comments are closed.

More in attualità

Irene Facheris Parità in Pillole
attualità

Irene Facheris

Irene Facheris è un’attivista, scrittrice, formatrice e content creator, esperta in studi di ...
Vera Gheno sociolinguista
attualità

Vera Gheno

Vera Gheno è una scrittrice, sociolinguista specializzata in comunicazione digitale, traduttrice e conduttrice ...
Marina Cuollo scrittrice e attivista
attualità

Marina Cuollo

Marina Cuollo, scrittrice, attivista, autrice di podcast e content creator. Attraverso la sua ...