attivismoesempimoda

Maye Haldeman e la bellezza di invecchiare

Maye Haldeman

Maye Haldeman è una modella e dietologa canadese cresciuta in Sudafrica.

Grande esempio di perseveranza, propugna con il suo corpo il valore della diversità e dell’inclusività nel mondo della moda, sta contribuendo a ridefinire il concetto di invecchiamento.

È apparsa sulle scatole dei cereali per la colazione, è stata sulle copertine delle riviste di moda più importanti di sempre, ha sfilato in passerella, è comparsa in un videoclip di Beyoncé e ha anche posato nuda per Time in una campagna a tutela della salute.

Nata il 19 aprile 1948 a Regina, in Canada, si è trasferita con la famiglia a Pretoria nel 1950. I suoi genitori erano una coppia hippy che girava il mondo con un vecchio aereo a elica e che, per 10 anni, hanno cresciuto i loro cinque figli in posti come il deserto del Kalahari, alla ricerca di una fantomatica Città Perduta.

Dalla bellezza straordinaria, Maye Haldeman ha iniziato prestissimo a posare come modella durante gli anni della scuola e dell’università.

Nel 1970, sposa l’ingegnere Errol Musk, conosciuto ai tempi del liceo. Dal matrimonio nasceranno tre figli, che diventeranno tutti dei portenti. Dopo nove anni lascia il marito mettendo fine a una vita di botte e maltrattamenti. Forte e determinata, non si scoraggia, studia e si arrangia come può. Poi si trasferisce con i bambini a Toronto. Sono anni difficili in cui si arrabatta a fare qualsiasi lavoro, trovando anche il tempo di frequentare un master in scienze dell’alimentazione.

A 60 anni decide di smettere di tingersi i capelli, a 70 diventa il volto del colosso cosmetico CoverGirl, diventando la più anziana testimonial nella storia della moda.

Questo traguardo ha dato un potente segnale in un settore che ha sempre e solo valorizzato l’essere giovane; il mio successo regala speranza non solo alle donne di 60 e 70 anni, ma anche alle ragazze che adesso possono temere meno l’età”.

Come dietista tiene conferenze in tutto il mondo.

Ha scritto un’autobiografia: “A woman makes a plan: advice for a Lifetime of Adventure, Beauty, and Success” (Una donna fa un piano: consigli per una vita d’avventura, bellezza e successo).

Alla sua bella età, ha 225mila follower su Instagram.

Oltre alla sua straordinaria carriera personale, Maye Haldeman è anche la madre del secondo uomo più ricco del mondo, Elon Musk. Il suo primogenito è l’uomo che si è inventato prima PayPal, poi le auto elettriche Tesla e infine SpaceX, che ha l’idea di costituire una colonia umana su Marte per ridurre il rischio di estinzione. Il secondo figlio Kimbal, classe 1972, ha attuato una vera rivoluzione nel cibo, creando Square Roots, incubatore per imprese agricole innovative a Brooklyn, che ha trasformato 10 container in orti urbani verticali. La sua ultima figlia, Tosca, è produttrice, regista e fondatrice di Passionflix, piattaforma streaming specializzata nel genere romantico-erotico.

Insomma, Maye Haldeman è stata e ancora è un grande esempio di determinazione, ottimismo e dedizione, oltre a essere una grande testimonial di come si può affrontare l’invecchiamento senza paura e vergogna di esporsi.

#unadonnalgiorno

 

 

 

You may also like

Lea Garofalo
esempi

Lea Garofalo

Lea Garofalo, collaboratrice di giustizia che ha avuto il coraggio di testimoniare sulle ...

Comments are closed.

More in attivismo