architetturaarteiconestoria

Florence Knoll Bassett, la designer che rivoluzionò gli uffici

Florence Knoll Bassett, la rivoluzione dell'ufficio del dopoguerra

Florence Knoll Bassett, architetta statunitense, è una leggenda nel mondo del design.

Ha operato una rivoluzione nel concetto di ufficio moderno del dopoguerra, introducendo mobili contemporanei e un senso di pianificazione aperta nell’ambiente di lavoro.

Illuminazione integrata, colori vibranti, tessuti fonoassorbenti, sedie modellate come tulipani, divani e scrivanie con gambe cromate, tavoli da riunione ovali e futuristici interni sviluppati su più piani, con scale leggerissime che sembrano fluttuare nell’aria.

L’Architectural Digest scrisse di lei «Gli interni Knoll sono simbolo dell’Architettura Moderna tanto quanto il vetro Tiffany è stato simbolo dell’Architettura Art Nouveau».

#unadonnalgiorno

You may also like

Kathrine Switzer prima iscritta alla maratona di Boston
sfide

Kathrine Switzer

Sapevo che se avessi smesso, nessuno avrebbe mai creduto che le donne avevano ...
Ghada Amer artista femminista egiziana
arte

Ghada Amer

La storia dell’arte è stata scritta dagli uomini, in pratica e in teoria. ...
Amanda Lear
arte

Amanda Lear

Amanda Lear è una musicista, attrice, pittrice, modella francese naturalizzata britannica. È un’artista ...

Comments are closed.

More in architettura