curiositàstoria

Mary Anderson, la donna che ha inventato il tergicristallo

Mary Anderson, l'inventrice del tergicristallo

Mary Anderson è stata allevatrice di bestiame e viticoltrice statunitense, ma è stata anche l’inventrice del tergicristallo. Nacque in Alabama nel 1866, nell’epoca della Ricostruzione, il periodo successivo alla guerra di secessione americana. Durante una visita a New York, nell’inverno 1903, Anderson osservò un autista del tram che teneva aperti i due finestrini per poter pulire il parabrezza dalla neve. Disegnò, allora, uno strumento manuale per tenere pulito il parabrezza che si fece costruire da una ditta locale. L’oggetto consisteva in una leva interna all’auto che muoveva una stecca di gomma all’esterno del parabrezza. Dopo molte insistenze, riuscì a ottenere un brevetto per 17 anni, che per tanto tempo cercò di vendere senza riuscirci; quando il brevetto decadde, lei non lo rinnovò. Poi arrivò la Cadillac, nel 1922, che fu la prima fabbrica automobilistica a installare il tergicristallo come accessorio standard. Ovviamente, alla Anderson non venne riconosciuto alcun merito sull’invenzione. Anche i primi tergicristalli automatici furono inventati da una donna, Charlotte Bridgwood, di cui depositò il brevetto nel 1917. La sua innovazione, come quella di Mary Anderson, non ebbe nessun successo commerciale. Ma, come è capitato tante volte nella storia, qualcuno ha copiato quell’idea e l’ha resa commerciabile e addirittura indispensabile.

#unadonnalgiorno

You may also like

Kathrine Switzer prima iscritta alla maratona di Boston
sfide

Kathrine Switzer

Sapevo che se avessi smesso, nessuno avrebbe mai creduto che le donne avevano ...

Comments are closed.

More in curiosità