culturaletteratura

Olga Tokarczuk vince il Nobel

Olga Tokarczuk premio Nobel per la Letteratura nel 2018

C’è sempre bisogno di nuovi punti di vista.

Da scrittrice so quanto sia importante l’eccentricità, la coltivo e la consiglio a tutti. Per non pensare tutti le stesse idee, per essere freschi, innovativi, per non essere schiavi delle idee altrui.

La letteratura è il modo più sofisticato di comunicare tra esseri umani.

La scrittura deve offrire un punto di vista differente, non scontato su cose ovvie.

I libri aiutano a essere più consapevoli di quello che accade attorno a noi, ci garantiscono un futuro migliore.

Olga Tokarczuk, vince il premio Nobel per la Letteratura nel 2018, per la sua immaginazione narrativa, che con enciclopedica passione rappresenta l’attraversamento dei confini come forma di vita e per aver costruito i suoi romanzi con una tensione tra aspetti culturali opposti: natura versus cultura, ragione versus follia, uomini versus donne.

#unadonnalgiorno

You may also like

Pinar Selek scrittrice e attivista turca
attivismo

Pinar Selek

Pinar Selek è una scrittrice, sociologa, femminista, militante antimilitarista turca, vittima della repressione ...
Giovanna Marini
cultura

Giovanna Marini

Giovanna Marini, cantautrice e ricercatrice etnomusicale e folklorista italiana, è una colonna portante ...

Comments are closed.

More in cultura

Sonia Faleiro
cultura

Sonia Faleiro

Sonia Faleiro è una scrittrice e giornalista indiana Royal Literary Fellow presso la ...
Laura Gonzenbach
cultura

Laura Gonzenbach

Laura Gonzenbach è stata una scrittrice e etnologa che ha raccolto racconti storici, ...